Numero 5 -


L’amministrazione deve però motivare la sua decisione

La scelta dell’ente pubblico di stabilizzare il personale precario è stata ritenuta legittima perché in questo caso il personale - considerando anche il tempo trascorso presso l’ente - risultava avere oramai acquisito una significativa professionalità, tale da rendere il relativo apporto lavorativo indispensabile per l’ente.

Salvatore Mezzacapo

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader