Numero 12 -


Il regolare via libera rende illegittime le misure cautelari

Quanto al rapporto tra il disposto di cui all’articolo 12 del Dlgs 42/2004 e quello di cui all’articolo 21 del Dlgs 42/2004, si sostiene che fino alla verifica effettiva dell’interesse culturale, i beni di cui all’articolo 10 del Dlgs n. 42, rimangono soggetti alle norme di tutela, sicché colui che vuole eseguire su di essi opere deve essere autorizzato dal soprintendente.

Alessandro Tomassetti

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader