Numero 18 -


Gare: le cause di esclusione non possono essere interpretate in modo analogico o estensivo ma indicate in specifiche norme

Con la decisione in esame il Consiglio di Stato torna a pronunciarsi su importanti questioni processuali e sostanziali, confermando principi ormai acquisiti alla giurisprudenza amministrativa. La fattispecie oggetto di pronuncia concerne una gara con procedura aperta per l’affidamento del servizio di durata quinquennale di gestione integrata dei rifiuti sul territorio del comune di Oristano, con previsione di un sistema di raccolta porta a porta per le utenze sia domestiche che non domestiche. I giudici non hanno ravvisato un vizio di legittimità del procedimento di gara peril fatto...

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader