Numero 9 -


Divieto di gold plating con l’obiettivo della semplificazione

Divieto di introduzione o mantenimento di livelli di regolazione superiori a quelli minimi richiesti dalle direttive: è il cosiddetto divieto di “gold plating” secondo cui è necessario procedere a una revisione della disciplina nazionale anche al fine di eliminare le regole più restrittive rispetto a quelle europee, non giustificate dalla tutela di interessi pubblici.

Salvatore Mezzacapo

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader