Numero 18 -


In questo caso ha prevalso la tesi che esclude la nullità

In una prima più rigida direzione, la nullità o l’inammissibilità del ricorso vien fatta discendere dalla violazione degli articoli 40 e 44, comma 1, del codice di settore, dovendosi intendere giuridicamente inesistente la sottoscrizione dell’atto. La sentenza in commento ha invece optato per la semplice irregolarità.

Davide Ponte

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader