Numero 12 -


Il diritto all'apprendimento prescinde dalla natura dell'istituto scolastico

LA QUESTIONE La pronuncia che ci occupa pone all'attenzione il tema dei problemi di apprendimento dell'alunno nell'ambito scolastico. La decisione in oggetto ha operato una sorta di "par condicio" scolastica nel senso che ove lo scolaro presenti seri problemi di apprendimento la legge fa salvo il diritto allo studio e all'apprendimento del minore a prescindere che si tratti di istituto pubblico o paritario. Il quadro normativo, infatti, prescinde dal tipo di scuola frequentata quando impone di assicurare il servizio didattico.

a cura di Rosa Iovino
Avvocato

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader