Numero 24 -


La conseguenza è l’ablazione definitiva del diritto di proprietà

Nell’ipotesi oggetto della vicenda si assisteva a un’ipotesi di occupazione temporanea non preordinata all’esproprio (dove il relativo provvedimento aveva a oggetto l’area) e a un’ipotesi di ablazione definitiva del diritto di proprietà (dove si colpivano i manufatti esistenti) che avrebbe dovuto essere trattata come una vera e propria espropriazione.

Antonino Masaracchia

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader