Numero 47 -


Scelta in equilibrio tra diritto di difesa e rapporti con la Pa

Ancora una volta spetta al giudice amministrativo individuare un corretto bilanciamento fra opposte esigenze: il valore della certezza nelle relazioni con la pubblica autorità amministrativa, che è la ratio della previsione del termine di decadenza per l’impugnazione dei relativi atti e l’esercizio del diritto di difesa e il principio di effettività della tutela giurisdizionale.

Davide Ponte

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader