Numero 12 -


Trovato un equilibrio tra tutela della privacy e trasparenza della Pa

La Corte costituzionale, pur nel rinviare alla discrezionalità del legislatore, rinviene la manifesta sproporzione del congegno normativo approntato, già evidenziato dal Tar, rispetto al perseguimento dei fini legittimamente perseguiti, laddove, come nel testo censurato, applicato senza alcuna differenziazione alla totalità dei titolari d’incarichi dirigenziali.

Davide Ponte

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader