Numero 4 -


Il pubblico interesse è il limite all’esercizio dei poteri di controllo del Questore 

L’ANALISI DELLA DECISIONE Il Tribunale Amministrativo Regionale Toscana - Firenze, nella sua decisione, valutando la legittimità del provvedimento questorile di autorizzazione del regolamento di servizio interno di un istituto di vigilanza privata, si riporta più volte al principio di libertà di iniziativa economica di cui all'articolo 41 della Costituzione e al diritto dell'imprenditore di esercitare la propria autonomia organizzativa, tenendo ben presente che l’interesse pubblico costituito dalla tutela dell'ordine pubblico e della sicurezza pubblica si pone contemporaneamente...

a cura di Camilla Insardà
Avvocato

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader