Numero 17 -


Una tesi coerente con la giurisprudenza e la certezza del diritto

La Plenaria individua un argomento a controprova: ciò che si vuol rendere possibile ex post , con l’intervento di un’altra impresa associata avente un requisito “sovrabbondante”, può avvenire ex ante , in sede di ripartizione tra le associate delle quote dei lavori: ciò dimostra come non sussista alcun restringimento del principio di ampia partecipazione alle gare.

Davide Ponte

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader