Numero 6 -


Regolarizzazione della posizione debitoria fiscale in corso di procedura

L’ANALISI DELLA DECISIONE  I Giudici del Consiglio di Stato correggono la decisione del Tribunale di primo grado riconoscendo che la ditta aggiudicataria ha tempestivamente optato per la non impugnazione in favore della definizione agevolata e della rateizzazione di una cartella di pagamento notificata successivamente allo scadere del termine per la presentazione delle domande. Così facendo, le relative obbligazioni si sono estinte e la ditta non ha perso il requisito della regolarità fiscale poiché la pendenza debitoria non ha acquisito il carattere della definitività.

a cura di Rosa Iovino
Avvocato

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader