Numero 2 -


Inefficace in Italia il certificato di nascita formato all’estero

La decisione appare quanto mai opportuna in questo specifico momento storico considerata, da un lato, la necessità di ridefinire con chiarezza i limiti all’utilizzo di materiale genetico appartenente a un donatore estraneo alla coppia nelle tecniche di Pma e, dall’altro, l’opportunità di scoraggiare disdicevoli fenomeni di turismo riproduttivo.

Marcella Fiorini

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader