Numero 3 -


Ammessa la revocatoria penale del fondo patrimoniale di fronte al giudice civile anche se la pena è patteggiata

Il fondo patrimoniale costituito dal colpevole dopo la commissione del reato, ma prima del pignoramento originato dal passaggio in giudicato della sentenza di patteggiamento - emessa nell’ambito del procedimento nel quale vi era stato il sequestro conservativo su beni parzialmente coincidenti con quelli confluiti nel predetto fondo - non è nullo ma inefficace ai sensi dell’articolo 192 del Cp. Tale inefficacia può essere fatta valere in via principale e autonoma o in sede di eccezione anche durante la parentesi di cognizione derivata dalla proposizione dell’opposizione all...

Maria Cristina Amoroso

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader