Numero 27 -


Procreazione assistita aperta anche alle coppie fertili portatrici di malattie genetiche trasmissibili

La Corte costituzionale ha dichiarato illegittimi gli articoli 1, commi 1 e 2, e 4, comma 1, della legge 19 febbraio 2004 n. 40 (Norme in materia di procreazione medicalmente assistita), nella parte in cui non consentono il ricorso alle tecniche di procreazione medicalmente assistita alle coppie fertili portatrici di malattie genetiche trasmissibili.

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader