Numero 3 -


La seria disponibilità dei nonni a prendersi cura del nipote esclude lo stato di abbandono ai fini dell’adottabilità del minore

Il diritto del minore a crescere ed essere educato nella propria famiglia d'origine comporta che il ricorso alla dichiarazione di adottabilità sia praticabile solo come soluzione estrema, per cui, soltanto nell'ipotesi in cui, a prescindere dagli intendimenti dei genitori e del parenti, e in particolare dei nonni, la vita da loro offerta a quest'ultimo risulti inadatta al suo normale sviluppo psico-fisico, ricorre la situazione di abbandono ai sensi della legge n. 184 del 1983. La ribadita e seria disponibilità dei nonni a prendersi cura del minore, quali figure sostitutive dei genitori,...

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader