Numero 4 -


Nell’ipotesi di trasferimento deciso da un solo genitore la residenza abituale del minore individua il tribunale competente

Nel caso di cambiamenti di residenza di un genitore che porti il figlio minore con sé anche con decisione unilaterale, per l’individuazione del tribunale territorialmente competente a emettere i provvedimenti relativi alle modalità di esercizio della responsabilità genitoriale è competente il tribunale del luogo dove si trova la residenza abituale del minore. Ai fini della sua individuazione sono di secondario rilievo la residenza anagrafica precedente e il minor tempo trascorso nella nuova sede, dovendosi effettuare una prognosi sulla probabilità che la nuova dimora diventi l...

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader