Numero 31 -


Decreto mutui: il pignoramento scatta dopo 18 mesi di rate non pagate

Sale a 18 mesi di rate mensili non pagate la soglia oltre la quale si ha ”inadempimento” da parte del consumatore da cui consegue la possibilità per la banca di ottenere la restituzione o il trasferimento dell'immobile oggetto di garanzia. È questa la principale novità prevista dal decreto legislativo 21 aprile 2016 n. 72 (pubblicato in “Gazzetta Ufficiale” del 20 maggio 2016 n. 117), noto come decreto mutui.

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader