Numero 32 -


Banche in crisi, per gli indennizzi documenti al cliente

Gli obbligazionisti subordinati delle quattro banche poste in risoluzione - Cassa di Risparmio di Ferrara, Banca delle Marche, Cassa di Risparmio di Chieti, Banca Popolare dell'Etruria e del Lazio - avranno un’arma in più. I nuovi istituti sorti dalla risoluzione sono tenuti a consegnare, entro 15 giorni, i documenti individuati dalla legge ai fini dei rimborsi.

Francesco Mazzini

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader