Numero 40 -


Il licenziamento inefficace per difetto di motivazione fa scattare solo un indennizzo in caso di tutela obbligatoria

Alla dichiarazione di inefficacia del licenziamento per difetto di specifica motivazione contestuale alla sua comunicazione, intimato nell'area della cosiddetta tutela obbligatoria, consegue l'applicazione della disciplina sanzionatoria prevista dall'articolo 8 della legge 604/1966 e non già quella di diritto comune prevista dal comma 3 dell'articolo 2 della stessa legge.

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader