Numero 49 -


Soluzione corretta che lascia sul tavolo questioni irrisolte

La Cassazione non chiarisce se sia ammissibile una sanatoria del difetto totale di procura dopo la costituzione in giudizio (ciò, ovviamente, sia in primo grado sia in appello) e se il giudice di secondo grado possa assegnare un termine perentorio e fissare un'udienza successiva per consentire la regolarizzazione del mandato al difensore.

Paolo Pirruccio

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader