Numero 23 -


Illecita la clausola claims made se la copertura assicurativa opera solo per danni e richieste formulati durante il contratto

La clausola c laims made inserita in un contratto di assicurazione stipulato da un ente ospedaliero, in base alla quale la copertura assicurativa è prestata solo se tanto il danno causato dall'assicurato quanto la richiesta di risarcimento avanzata dal terzo avvengano nel periodo di durata dell'assicurazione, è un patto atipico immeritevole di tutela ai sensi del secondo comma dell'articolo 1322 del Cc, perché realizza un ingiusto e sproporzionato vantaggio dell'assicurazione, e pone l'assicurato in una condizione di indeterminata e non controllabile soggezione.

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader