Numero 43 -


Ridotti i rischi di pretese creditorie sul patrimonio

Nel contratto di trust il soggetto legittimato a resistere passivamente all’azione revocatoria è il trustee. I beneficiari del trust non sono, invece, legittimati passivi dell’azione revocatoria quando emerge l’assenza di titolarità di diritti attuali sui beni conferiti in trust. A questi fini, non basta il loro interesse alla corretta amministrazione del patrimonio.

Marcella Fiorini

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader