Numero 44 -


Sanatoria locazioni “irregolari”: non può essere applicata per i patti occulti sul canone che restano comunque nulli

In tema di locazione immobiliare, la mancata registrazione del contratto è causa di nullità dello stesso, rimanendo, tuttavia, detta nullità sanata con effetti "ex tunc" se la registrazione è tardivamente effettuata. Lo ha stabilito la Cassazione con la sentenza 9 ottobre 2017 n. 23601

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader