Numero 8 -


Sempre necessarie rigorose valutazioni medico-legali

L’accertamento medico non può essere imbrigliato con un vincolo probatorio che, ove fosse posto per legge, condurrebbe a dubbi non manifestamente infondati di legittimità, visto che il diritto alla salute è garantito dalla Costituzione e che la limitazione della prova della lesione del medesimo deve essere conforme a criteri di ragionevolezza.

Filippo Martini

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader