Numero 8 -


Un altro tassello che disciplina il «fine vita»

Si tratta di una misura che presenta una peculiarità caratterizzante: la pianificazione è redatta “ora per allora”, nel senso che è destinata a valere in previsione di una futura incapacità del paziente. La normativa si colloca, dunque, nell’ambito di un dibattito tra giuristi, che riguarda il diritto all’autodeterminazione terapeutica del soggetto incapace.

Giuseppe Buffone

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader