Numero 22 -


Illegittimo non prevedere che l’istanza di equa riparazione sia proposta in pendenza del procedimento presupposto

La Corte costituzionale con la sentenza 88/2018 dichiara l’illegittimità costituzionale dell’articolo 4 della legge 24 marzo 2000 n. 89 nella parte in cui non prevede che la domanda di equa riparazione possa essere proposta in pendenza del procedimento presupposto.

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Scopri subito le offerte a te riservate

Acquista

Sei già in possesso di username e password?

loader