Numero 26 -


Un riconoscimento dei diritti della difesa utile anche al Fisco

Nelle ipotesi individuate dai giudici costituzionali viene contestato comunque il diritto di procedere a riscossione coattiva. Di conseguenza, è stata rinvenuta una carenza di tutela, perché il censurato articolo 57 non ammette l’opposizione all’esecuzione innanzi al tribunale e non sarebbe possibile il ricorso al giudice tributario perché carente di giurisdizione.

Antonio Iorio e Stefano Sereni

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader