Numero 39 -


La Cassazione dice sì a onorari più alti in alcune situazioni

Le sezioni Unite della Suprema corte, con la sentenza 25 novembre 2014 n. 25012, si sono espresse in termini diversi rispetto alla pronunzia ora in rassegna: «nel patto di quota lite fra avvocato e cliente, la percentuale può essere rapportata al valore dei beni o degli interessi litigiosi, ma non al risultato».

Mario Finocchiaro

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader