Numero 27 -


Medical malpractice: il Tribunale di Milano liquida anche i danni non patrimoniali sotto forma di rendita

Stante la oggettiva gravità della situazione, il carattere permanente del danno e l’impossibilità di stabilire, in modo oggettivo, una durata presumibile della vita della danneggiata (ormai già in età molto avanzata), ritiene il Tribunale con sentenza 14703 del 2019 di provvedere, ai sensi dell’articolo 2057 del Cc, mediante la costituzione di una rendita vitalizia.

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader