Numero 31 -


L'atto di dotazione di qualsiasi trust non è soggetto a imposta su successioni e donazioni

L'atto di dotazione di qualunque tipologia di trust, configurando attività meramente strumentale allo scopo del disponente e non realizzando alcun trasferimento definitivo di ricchezza, non è soggetto a imposta di successioni e donazioni e, sia per quanto attiene all'imposta di registro che alle imposte ipotecaria e catastali, sconta la tassazione in misura fissa. Così la Cassazione con la sentenza 16701 del 2019.

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader