Numero 32 -


Respinti i motivi relativi ai presunti vizi di motivazione

Per quanto riguarda i vizi di motivazione, secondo i giudici della Suprema corte, non basta a proposito di un’impugnazione incidentale, la lagnanza sull’omessa ammissione di mezzi istruttori, ma occorre la specifica denuncia del “come” e del “quando” dell’omissione e della decisività del fatto.

Eugenio Sacchettini

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader