Numero 34 -


Assicurazione chiamata a risarcire il danno del terzo trasportato se sussiste l’ignoranza dell’illegale circolazione

Una interessante sentenza resa dalla Suprema Corte di cassazione (n. 12231 del 9 maggio 2019) che affronta il tema assai complesso e riferibile alle modalità di intervento del Fondo di Garanzia Vittime della Strada istituito nel nostro ordinamento (comunitario prima ancora che nazionale) a tutela dei danneggiati dalla circolazione dei veicoli, nelle ipotesi in cui l’impresa di assicurazione non sia chiamata a risarcire il danno.

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader