Sì all’affidamento diretto ad associazioni di volontariato a condizione che non ci siano finalità lucrative

La Corte di giustizia conferma il via libera all'affidamento diretto dei servizi di trasporto sanitario di urgenza alle associazioni di volontariato nel segno della solidarietà, dell'universalità del servizio e dell'efficienza del bilancio e a condizione che non sia presente una finalità lucrativa.

Marina Castellaneta

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader