I ritardi e le misure inadeguate per combattere il fenomeno della violenza contro le donne rappresentano delle violazioni

Le donne che subiscono violenza sono da qualificare come vittime particolarmente vulnerabili e le autorità nazionali devono adottare e applicare misure preventive e punitive adeguate a loro tutela: l’inerzia o l’applicazione di misure non effettive procura in modo certo una violazione della Convenzione.

Marina Castellaneta

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader