Numero 41 -


La legittimità del provvedimento in autotutela non cancella la violazione dell'obbligo di lealtà

Secondo il Consiglio di Stato, la sussistenza della responsabilità precontrattuale nella pubblica amministrazione, trova fondamento, nel caso concreto, proprio sulle ragioni addotte a sostegno del provvedimento di revoca oltre che nel considerevole lasso di tempo, ben un anno, utile al fine di ravvisare l'irrazionalità dei requisiti tecnici prescritti a pena di esclusione.

di Alessandro Tomassetti

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader