Esclusa la conversione dei contratti pregressi

Al di là dei facili entusiasmi espressi dai mass media deve escludersi, a un attento esame delle regole di settore e della giurisprudenza italiana e comunitaria, che la pronuncia possa garantire la conversione giudiziale dei rapporti da tempo determinato a tempo indeterminato. Di certo però lo Stato dovrà riorganizzare l’attuale sistema.

Maurizio Tatarelli

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader