Numero 3 -


La responsabilità del chirurgo plastico

LA QUESTIONE L'obbligazione che assume il chirurgo plastico è di mezzi o di risultato? Il consenso informato deve riguardare, oltre ai rischi del trattamento suggerito, anche la effettiva conseguibilità del miglioramento estetico richiesto? Il paziente che non ottiene il risultato promesso ha diritto al risarcimento delle conseguenze materiali e psicologiche causate dall'intervento estetico? Nella liquidazione del danno il giudice deve tener conto delle eventuali spese successive, come ad esempio i nuovi interventi che si siano resi necessari?

Elaborato dagli Avv. Laura Nissolino, e Tiziana Cantarella, aggiornato dall'Avv. Tiziana Cantarella

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader