Numero 4 -


Azione di classe: potere del soggetto aderente

LA QUESTIONE Quale ruolo e quali poteri ha il soggetto che aderisce a un'azione di classe proposta ai sensi dell'art. 140 bis cod. cons.? A partire da che momento e fino a quando sarà possibile aderire all'azione? Sarà possibile svolgere attività difensive all'interno del processo? Sarà possibile revocare la propria adesione? Quali saranno gli effetti di un'eventuale decisione negativa? E se l'azione sia dichiarata inammissibile?

Elaborato dagli Avv. Claudio Cecchella e Sara Maffei, aggiornato dall'Avv. Laura Biarella

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader