Numero 6 -


Fatturazione per operazioni inesistenti: onere della prova e risvolti penal-tributari

LA QUESTIONE Al ricorrere di quali presupposti l'Amministrazione finanziaria può contestare la falsità delle fatture, ritenendo che documentino operazioni inesistenti? Come viene distribuito, in tali ipotesi, l'onere della prova e quali sono i possibili risvolti penal-tributari?

a cura di Giancarlo Marzo
Avvocato del Foro di Bari
e di Irene Barbieri
Dottoressa del Foro di Palmi

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader