Numero 40 -


Applicabile la richiesta di rescissione del giudicato solo quando è dichiarata l'assenza dell'imputato

Con la legge 28 aprile 2014 n. 67 è scomparsa la contumacia. Il nuovo assetto prevede che il processo in absentia dell'imputato possa essere celebrato soltanto in determinati casi, accomunati, nelle intenzioni del legislatore, dall'accertata conoscenza del procedimento o dall'accertata volontaria sottrazione alla conoscenza del procedimento o di atti del medesimo. Fuori dei casi in cui è legittimo procedere in absentia, l'assenza dell'imputato conduce alla sospensione del procedimento e alla conseguente sospensione della prescrizione del reato.

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader