Numero 48 -


Esentate solo le stime che rientrano nei limiti di ogni ragionevolezza

La riforma prevista dalla legge n. 69 del 2015 in questo caso ha portato a un annullamento parziale della sentenza di condanna per il reato di bancarotta impropria da reato societario (articolo 223, comma 2, numero 1, della legge fallimentare) contestato con riguardo a falsi in bilancio aventi a oggetto “stime” e “valutazioni”.

Giuseppe Amato

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader