Numero 14 -


Punibile per reato complesso chi dopo la nuova legge viola le norme sulla circolazione e provoca lesioni o decessi

Ai sensi dell’articolo 589, comma 3, del Cp vigente sotto la legge 24 luglio 2008 n. 125, in caso di omicidio colposo o di lesione colposa e di contemporanea violazione delle norme sulla circolazione stradale, non si configura un’ipotesi di reato complesso, ma un mero concorso tra il delitto e la contravvenzione, con conseguente inapplicabilità della disposizione di cui all’articolo 84 del codice penale. In caso di applicazione della nuova legge 23 marzo 2016 n. 41, invece, lo schema del reato complesso potrebbe emergere dalla nuova formula normativa, tanto per l...

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader