Numero 19 -


Associazioni terroristiche: l’adesione allo Stato islamico deve essere “conosciuta” dalla struttura internazionale

Per la configurabilità della condotta di partecipazione a un’associazione con finalità di terrorismo internazionale non è sufficiente l’adesione del singolo a proposte in incertam personam a un sodalizio internazionale, giacché l’adesione deve essere accompagnata dalla necessaria conoscenza, anche solo indiretta, mediata, riflessa di essa da parte della struttura internazionale. Lo dice la Cassazione con la sentenza 14503/2018.

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader