Numero 38 -


Tutela genitorialità, una “messa a punto” costituzionale

Il beneficio in questione è ispirato alla figura del lavoro all’esterno previsto dall’articolo 21 dell’ordinamento penitenziario, e dispone che la possibilità di accesso all’assistenza esterna ai figli infradecenni sia contenuta nel programma di trattamento approvato dal magistrato di sorveglianza su proposta del direttore dell’istituto.

Fabio Fiorentin

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader