Numero 43 -


Possibile rottamare parti non immesse sul mercato

Sempre in tema di rottamazione sono previste nuove modalità per agevolare lo smaltimento delle armi versate dai privati: può avvenire presso i reparti delle forze armate o altro ente di diritto pubblico vigilato dal ministero della Difesa, confermandosi la facoltà per il detentore di sostituire le parti d’arma usurate o inservibili, previa rottamazione.

Aldo Natalini

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader