Numero 15 -


La Consulta individua confini più tassativi in tema di prevenzione

Se si continua a seguire la strada di escludere le conseguenze penali in caso di mancato rispetto dei precetti da parte del sorvegliato speciale, si potrebbe estendere in generale alla violazione di tutte le prescrizioni la soluzione adottata nella sentenza Paternò: la predetta inosservanza può rilevare solo per l’eventuale aggravamento della misura di prevenzione.

Carmelo Minnella

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader