Numero 4 -


L'offesa alla reputazione consumata tramite mezzo di pubblicità

LA QUESTIONE La diffusione di un messaggio diffamatorio tramite social network integra il reato di diffamazione aggravata, poichè si tratta di una condotta potenzialmente idonea a raggiungere un numero indeterminato di persone.

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader