Numero 17 -


Il potere del giudice può così evitare un processo superfluo

Continua il braccio di ferro tra la giurisprudenza di legittimità e parte di quella di merito sulla possibilità per il giudice di pronunciare, anche col dissenso del pubblico ministero, sentenza predibattimentale. Il Tribunale di Spoleto dà una risposta positiva superando la necessità di allineare le posizioni delle contrapposte parti processuali.

Carmelo Minnella

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader