Numero 30 -


Attuata la modifica che non ha visto la luce nella riforma del 2018

La Consulta, nella sua ormai incisiva funzione nomopoietica, aggiunge un tassello a quella organica riforma dell’ordinamento penitenziario e dell’esecuzione penale che non è stata attuata per scelte di opportunità politica miopi di fronte al susseguirsi delle decisioni con cui il Giudice delle leggi ha attuato interventi di “messa a punto costituzionale”.

Fabio Fiorentin

Guida al Diritto

Guida al Diritto è il settimanale di documentazione giuridica più diffuso nel mondo legale. L'unico firmato Il Sole 24 ORE.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader